Benvenuti in "La memoria è un bene rinnovabile", questo sito rappresenta il prodotto del lavoro svolto da alcune associazioni di Cernusco sul Naviglio sul tema della conservazione e trasmissione della memoria storica legata all’immenso patrimonio che la Resistenza ci ha lasciato.
Cernusco sul Naviglio
giorno mese anno
2 June 2017

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Cernuschesi partigiani della montagna
Cesare Beretta Cesare
Beretta
Quinto Calloni Quinto
Calloni
Giuseppe Comi Giuseppe
Comi
Felice Frigerio Felice
Frigerio
Ennio Sala Ennio
Sala
Lino Penati Lino
Penati
La fotografia La fotografia Virgilio Oriani Virginio
Oriani
Bruno Perego Bruno
Perego
Cesare Riboldi Cesare
Riboldi
Secondo Marelli don
Secondo
Marelli
Angelo Stocchetti Angelo
Stocchetti
Giovanni Vanoli Giovanni
Vanoli
Alberto Gabellini Alberto
Gabellini
Roberto Camerani Roberto
Camerani
Antonio Castoldi Antonio
Castoldi
Giovanni Codazzi Giovanni
Codazzi
Maria Codazzi Maria
Codazzi
Antonio De Stefani Antonio
De Stefani
Vittorio 'Ivo' Galeone Vittorio
Galeone
Angelo Ratti Angelo
Ratti
Angelo Galimberti Angelo
Galimberti
Pietro Tremolada Pietro
Tremolada
Giuseppe Meroni Giuseppe
Meroni
Percorsi e momorie della resistenza
Home  |   Contatti  |   Link utili  |   A  |   A+  |   solo testo  

Cachoeira de Pedras

Se puoi vedere, guarda.
Se puoi guardare, osserva.

Libro dei Consigli - CecitĂ ,
José Saramago
A sinistra: Logo dell'associazione
A destra: Bambini brasiliani


L’esperienza dell’associazione OPERAZIONE CACHOEIRA DE PEDRAS matura dopo un viaggio nel luglio 2001 nel Nordest brasiliano e nasce ufficialmente nel settembre 2001.  L’associazione è frutto dall’incontro di differenti esperienze umane e professionali di un gruppo di giovani cernuschesi, con l’obiettivo di creare un ponte di solidarietĂ  e reciproca conoscenza con alcune realtĂ  del Nordest brasiliano, lavorando sui temi centrali della pace, della convivenza tra i popoli, dei diritti umani e della promozione delle differenze culturali. Negli ultimi anni l’attivitĂ  dell’associazione si è rivolta, oltre ai temi internazionali e di cooperazione, anche a numerose attivitĂ  legate alla preservazione dell’ambiente e del territorio, organizzazione di eventi culturali, manifestazioni volte a valorizzare stili di vita piĂą sobri in armonia con l’ambiente, un consumo piĂą equo e sano promuovendo esperienze di piccoli produttori e a lavorare sul riscatto della memoria come elemento fondante dell’identitĂ  culturale e sociale della comunitĂ .

 

AttivitĂ  svolte

In questi 7 anni di vita numerosissime sono state le attivitĂ  svolte, in totale autonomia o in collaborazione con enti, associazioni e/o altre organizzazioni:

A sinistra: Banchetto libri a Cernusco
A destra : Concerto dei Selton a Cernusco

 

  • Organizziamo viaggi di formazione, conoscenza e condivisione nel Nordest brasiliano o dal Nordest brasiliano, secondo il paradigma della reciprocitĂ  dello scambio. In questi anni, numerosi sono stati i cittadini cernuschesi e non che hanno viaggiato con noi scoprendo la complessitĂ , la bellezza e la varietĂ  della societĂ  brasiliana. Altrettanto numerosi sono stati i viaggi di organizzazioni, artisti, esponenti della societĂ  civile brasiliana in Italia e nella nostra cittadina. Viaggi considerati come veri e propri momenti di formazione, una sorta di scuola di solidarietĂ  in quanto concorrono alla formazione dell’uomo solidale e di cittadini responsabili
  • Sosteniamo economicamente associazioni e movimenti che operano nel Nordest brasiliano con la realizzazione di progetti in campo educativo, sociale e produttivo
  • Promuoviamo un’attivitĂ  di riciclo e ridistribuzione di libri usati, attraverso il mercatino settimanale nelle piazze della nostra cittĂ 
  • Organizziamo momenti d’animazione sociale attraverso laboratori, banchetti, giochi, colori nelle piazze e nelle strade
  • Promuoviamo mostre, presentazioni di libri, interventi nelle scuole su svariati temi, con un’attenzione particolare alla valorizzazione delle differenze culturali
  • Promuoviamo eventi culturali e rassegne ispirate ai temi della decrescita, dell’autoproduzione e dell’agricoltura biologica
  • Realizziamo autoproduzioni video sui temi della storia e del riscatto della memoria

In questi anni siamo riusciti a dare una struttura maggiormente organica alle nostre attivitĂ , costruendo tre grandi eventi culturali:

  • “…E GESU’ ARRIVO’ IN BICICLETTA”: mercatino pre-natalizio, con libri, oggetti usati, lavori autoprodotti, artigianato brasiliano, spettacoli di burattini, laboratori e tante altre attivitĂ .
  • “LA RIVOLUZIONE IN BICICLETTA”: rassegna estiva di musica popolare, con una particolare attenzione alla qualitĂ  delle proposte culinarie, privilegiando cibi biologici, prodotti del commercio equo, prodotti della filiera corta, birre artigianali e vini di produttori che rispondano a criteri di trasparenza e qualitĂ . Inoltre la festa è un ideale momento per approfondire tematiche, discussioni e lavori culturali
  • “CON I PIEDI PER TERRA”: manifestazione autunnale che nasce come momento di relazione, incontro e proposta per ragionare e riflettere insieme sul tema della terra, non solo da un punto di vista ambientale, ma cercando di raccontare storie legate ad un universo così ampio e complesso. La manifestazione prevede presentazioni di libri, video, film e incontri. Inoltre ogni serata è abbinata ad un prodotto o ad un produttore, secondo criteri di qualitĂ  ed etica.

Da oltre un anno all’interno dell’associazione si è costituito il gruppo “Rovesciate” che, attraverso la realizzazione di brevi video, cerca di raccontare storie apparentemente lontane, ma che ci aiutano a far riflettere sulle contraddizioni del nostro presente. Sono stati conclusi alcuni brevi lavori sulle comunità Quilombola del Nordest brasiliano.

 

Materiale disponibile

  • Le iniziative
  • Decrescita
  • Intercultura

A cura di Operazione Cachoeira de Pedras