Benvenuti in "La memoria è un bene rinnovabile", questo sito rappresenta il prodotto del lavoro svolto da alcune associazioni di Cernusco sul Naviglio sul tema della conservazione e trasmissione della memoria storica legata all’immenso patrimonio che la Resistenza ci ha lasciato.
giorno mese anno
5 September 2019
Cesare Beretta Cesare
Beretta
Quinto Calloni Quinto
Calloni
Giuseppe Comi Giuseppe
Comi
Felice Frigerio Felice
Frigerio
Ennio Sala Ennio
Sala
Lino Penati Lino
Penati
La fotografia La fotografia Virgilio Oriani Virginio
Oriani
Bruno Perego Bruno
Perego
Cesare Riboldi Cesare
Riboldi
Secondo Marelli don
Secondo
Marelli
Angelo Stocchetti Angelo
Stocchetti
Giovanni Vanoli Giovanni
Vanoli
Alberto Gabellini Alberto
Gabellini
Roberto Camerani Roberto
Camerani
Antonio Castoldi Antonio
Castoldi
Giovanni Codazzi Giovanni
Codazzi
Maria Codazzi Maria
Codazzi
Antonio De Stefani Antonio
De Stefani
Vittorio 'Ivo' Galeone Vittorio
Galeone
Angelo Ratti Angelo
Ratti
Angelo Galimberti Angelo
Galimberti
Pietro Tremolada Pietro
Tremolada
Giuseppe Meroni Giuseppe
Meroni
Percorsi e momorie della resistenza
Home  |   Contatti  |   Link utili  |   A  |   A+  |   solo testo  
memoriarinnovabile
21/01/2013

Borsa di studio dedicata alla memoria di Roberto Camerani

La Cooperativa Sociale La Speranza Cassina Sant’Agata di Cassina de' Pecchi (Milano) indice l’8° edizione della Borsa di Studio dedicata a Roberto Camerani, ex deportato nel lager austriaco di Mauthausen, venuto a mancare il 20 luglio del 2005.


03/12/2012

Aggressione fascista a Milano.

Un antifascista ferito a coltellate da un gruppo di fascisti nelle vicinanze della stazione centrale. Comunicato della sezione ANPI “Giovanni Pesce e Nori Brambilla”.

18/11/2012

Due importanti incontri per la Giornata internazionale contro la VIOLENZA sulle donne

1) Casa delle Arti di CERNUSCO SUL NAVIGLIO – Venerdì 23 novembre ore 21.00 organizzato dall’Assessorato alle pari opportunità del Comune di Cernusco (vedi allegato in coda)

2) Aula Consiliare Comune di PIOLTELLO -
Domenica 25 novembre ore 16.00 organizzato da Se Non Ora Quando di Pioltello e varie associazioni tra cui il Gruppo UDI Donnedioggi di Cernusco e Martesana (vedi allegato in coda)

30/10/2012

Milano renderà omaggio a Giovanni Pesce e Nori Brambilla Pesce

Martedì 6 Novembre 2012 alle ore 18,00 alla Sala Alessi di Palazzo Marino

La Libera Università delle Donne organizza quattro incontri su: Donne sulla soglia. Riflessioni sul lato in ombra della cittadinanza

Gli incontri, che verranno tenuti da Maria Grazia Campari, si terranno a novembre, nella biblioteca di via Fatebenefratelli a Cernusco dalle 10 alle 12

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |

La Libera Università delle Donne organizza quattro incontri su: Donne sulla soglia. Riflessioni sul lato in ombra della cittadinanza

La Libera Università delle Donne organizza quattro incontri su Donne sulla soglia. Riflessioni sul lato in ombra della cittadinanza

Gli incontri, che verranno tenuti da Maria Grazia Campari, si terranno a novembre, nella biblioteca di via Fatebenefratelli a Cernusco dalle 10 alle 12

Esistono pratiche di dominio che riscuotono un consenso almeno parziale da parte di chi vi è soggetto. Una pratica sottile, assai diffusa, consiste nell’offuscare il ruolo dell’altro/a da sé nella narrazione svolta da chi detiene il potere. Per le donne svelare la verità dietro a questa pratica e prendere coscienza di sé nel legame con altre, rende pensabile e forse possibile agire per il cambiamento. Una modalità consiste nell’affrontare aspetti taciuti di storie che sfiorano le nostre esistenze e in qualche modo ci riguardano.

I temi:
Primo incontro, 8 novembre 2012
La resistenza taciuta, vite di partigiane.

Secondo incontro, 15 novembre 2012
L’emancipazione tentata e il paternalismo diffidente nella sfera pubblica italiana.

Terzo incontro, 22 novembre 2012
L’approccio costituzionale alla parità e la politica di genere in alcuni Stati dell’Unione Europea.

Quarto incontro, 29 novembre 2012
Rappresentazione e rappresentanza delle donne nell’epoca post politica: desideri e idee sul nostro futuro.

Letture di riferimento:
A.M. Bruzzone, R. Farina “La resistenza taciuta” Ed. Bollati Boringhieri. 2003
M.L. Boccia “La differenza politica” ed. Il Saggiatore 2002
A. del Re “I confini della cittadinanza” Quaderni Griff. Ed. F. Angeli 2011

Chi vuole partecipare ai 4 incontri con Maria Grazia Campari, deve fare la tessera di simpatizzante LUD per un costo di 20 € (la tessera socio per gli incontri di tutto l’anno è di 70€).


Maria Grazia Campari avvocata, presidente dell’associazione Osservatorio sul Lavoro delle Donne, socia di GIUdIT (Giuriste d’Italia) e dell’associazione Rosa Luxemburg. Ha scritto per varie riviste (Democrazia e Diritto, Quale Giustizia, il Diritto delle donne, Reti, Madrigale, Sottosopra, il Paese delle Donne) sui temi del diritto sessuato, della rappresentanza politica e sociale, della cittadinanza femminile, delle problematiche di bioetica. Ha partecipato alla scrittura di un’opera collettanea su Percorsi del femminismo milanese a confronto.